Vantaggi e svantaggi di un armadio in metallo

Vantaggi e svantaggi di un armadio in metallo
voti 5 - 3.8

armadio in metallo

Nel corso degli anni gli armadi metallici si sono affermati per essere gli armadi più economici e ora stanno avendo un ritorno di popolarità dovuto non solo all’aspetto monetario. Chi è in procinto di acquistare un armadio di questo materiale dovrà prima tener conto degli aspetti positivi e negativi che può avere.

Andiamo ad analizzare quali sono i pro e contro nell’acquisto di un armadio metallico per esterno.

 

Vantaggi

1 Ottimo rapporto prezzo e qualità
2 Lunga durata se installato correttamente
3 Poca manutenzione
4 Resistente ad alte e basse temperature
5 Facile da montare
6 Materiale leggero quindi semplice da spostare

 

Svantaggi

1 Difficile da modificare
2 Soggetto a ruggine e corrosione
3 Più fragile rispetto ad altri materiali
4 L’aspetto

 

Ottimo rapporto prezzo e qualità
Il metallo è un materiale a buon mercato che lo rende particolarmente utile per la realizzazione di capannoni e rivestimenti per uso esterno.



Lunga durata se installato correttamente
Il metallo ha senz’altro dei punti di forza, non marcisce ed è molto resistente ad alte e basse temperature. E’ indicato quindi se l’armadio è costantemente esposto ai raggi del sole o a forti gelate durante l’inverno. Si può preferire un metallo con rivestimento zincato per ottenere ancora più protezione.

Poca manutenzione
A differenza del legno, gli armadi metallici non vanno pitturati. Sono esposti a ruggine e corrosione ma la manutenzione può essere fatta anche solo una volta l’anno con semplici prodotti che si trovano nei reparti ferramenta di Brico e Obi Center.

Resistente ad alte e basse temperature
Come già accennato, è un materiale molto forte per cui non tende a rovinarsi per viadei raggi solari o di climi piuttosto freddi.

Facile da montare
Il kit di assemblaggio è composto da parti pre-tagliate che lo rendono facile da installare. Motivo per cui se avete fretta, acquistandolo potrete farne già uso solo dopo un paio d’ore.

Materiale leggero quindi semplice da spostare
Per alcuni potrebbe essere uno svantaggio, ma la sua leggerezza va vista come un plus che altri materiali invece non possiedono. Si può spostare e trasportare con facilità evitando ad esempio di smontarlo e rimontarlo.

 

 

Passiamo ai possibili svantaggi nello scegliere un armadio metallico

Difficile da modificare
Modificare un armadietto in metallo non è cosa semplice, richiede attrezzi per la saldatura, smerigliatrice ecc.. Se non si è esperti si rischia di fare danni oltre al fatto che tagliando la lamiera ci si può fare male.

Soggetto a ruggine e corrosione
Sebbene sia un materiale di lunga durata è esposto a corrosione e ruggine. Un armadio metallico sotto il balcone va benissimo, completamente privo di coperture ad acqua invece no. Se si acquista un armadietto metallico assicurarsi che sia garantito contro la corrosione.

Più fragile rispetto ad altri materiali
Bisognerebbe capire il tipo di metallo utilizzato in fase di acquisto. Sebbene risultino solidi, soprattutto gli scaffali le maggiori critiche fatte ad armadi di questo materiale sono rivolte alla stabilità. Se non completamente carichi all’interno, sarebbe opportuno fissarli alla parete.

L’aspetto
Dal punto di vista estetico sono probabilmente i più scarni. Non si adattano ad essere considerati degli armadi da giardino, piuttosto il loro uso maggiore è nei box, garage e magazzini. Spesso venduti a tinta unita nei colori bianco o grigio chiaro.

 

Controlla quanto costano gli armadi metallici online ->

 

Ti potrebbero interessare...