Armadietti spogliatoio

Armadietti spogliatoio
voti 16 - 4.3

 
armadietto per spogliatoio
 

Prima di acquistare un armadietto spogliatoio fermatevi per un momento a soppesare alcuni punti importanti.
Il materiale, la funzionalità, la durevolezza nel tempo, il luogo di utilizzo. A volte si rischia di fare un acquisto avventato per non aver controllato prima qualche piccolo particolare.

 

Armadietti per lavoro o sportivi

 

  • Armadietto di vari colori

     
    Il primo armadietto, metallico, è molto funzionale. E’ verniciato a polvere ed è in lamiera di acciaio. Ha due ante chiudibili con serratura a cilindro. Può anche essere chiuso con un lucchetto, non in dotazione. Ogni anta ha due scomparti separati, in modo da poter tenere divisi i capi puliti dai capi da indossare durante il lavoro.
    Inoltre ha un ripiano in alto dove poter appoggiare la borsetta o un casco da moto.
    Misura 180 x 80 x 50 (altezza, larghezza, profondità).

    E’ robusto e allo stesso tempo leggero. Data la profondità risulta comodo anche per riporre una borsa da palestra. Ha griglie di areazione per consentire al contenuto di non prendere cattivi odori. E’ personalizzabile in quanto dotato di un comodo scomparto porta etichetta. L’etichetta è sostituibile ogni volta che si vuole e così l’armadietto è sempre ordinato e chiaramente individuabile.




     
    armadio spogliatoio
     

  •  

  • Armadietto con serratura a chiave

     
    Il secondo armadietto ha tre ante chiudibili con chiave ed è dotato di un comodo alloggiamento per poter riporre un ombrello e di un ripiano con appendiabiti. Misura 180 x 101 x 30 (altezza, larghezza, profondità). Data la minore profondità non ha molto spazio per una borsa grande, quindi non sembra adatto ad una palestra ma piuttosto a spogliatoi di posti di lavoro come supermercati o officine.
    E’ in lamiera, con ripiani in plastica. Come il primo, è dotato di porta etichetta.

     
    spogliatoio

  •  

     

  • Armadietto con un’anta

     
    Il terzo armadietto, in resina, ha una sola anta e due scomparti. Il punto di forza di questo armadietto sono i due ripiani, uno in basso ed uno in alto. Consentono di riporre scarpe o qualche oggetto in basso e qualche capo di abbigliamento in alto, ben separato dalle altre cose. Non è dotato di griglie di areazione nè di porta etichette, quindi sembra più adatto ad un uso casalingo, come portascope o mini sgabuzzino da balcone o da terrazzo. E’ richiudibile con chiave sia per la normale privacy, se collocato in ambienti di lavoro, sia per non essere accessibile da eventuali bambini in caso di uso casalingo.
    Misura 175 x 59 x 38.5 (altezza, larghezza, profondità).

    Il materiale di fabbricazione consente di essere anche collocato all’esterno in quanto è resistente ai raggi UV.
    Se siete attenti a ciò che acquistate tenete presente che è made in Italy e quindi, acquistandolo, darete una mano alla nazione :).

     

 

Conclusioni
Riassumendo possiamo dire che il primo armadietto è perfetto per una palestra, il secondo per un supermercato o una fabbrica o un luogo con molti dipendenti. Il terzo, pur mantenendo la sua funzione di armadietto spogliatoio, può essere anche destinato ad un uso casalingo.

Ti potrebbero interessare...